Terme di Montepulciano: partita l’operazione “Bambini alle Terme”

Sta per arrivare l'inverno. Ma già in questi giorni, nel pieno dell'autunno, cominciano a manifestarsi i problemi delle vie respiratorie: rinosinusiti, adenotonsilliti, otiti, bronchiti. Specie nei bambini delle scuole...

Terme di San Galigano: riapre l’antico “Ristoro”

Nell'Ottocento e nel Novecento, a Perugia, attorno a una fonte termale, erano in piena attività le Terme di San Galigano: allora, venivano chiamate "Il Ristoro" perché si trattava essenzialmente di una Locanda, dove mang...

Terme di Fogliano: valgono almeno 17 milioni di euro

Si avvicina la cessione a privati delle Terme di Fogliano, oggi sotto il controllo dell'amministrazione comunale. Era stato affidato a un consulente esterno, Bernardino Quattrociocchi, l'incarico di effettuare una valuta...

Terme San Pellegrino: non passa la proposta di riaprire un Casinò

Come si prevedeva, è fallita la proposta di aprire nuovamente un casinò a San Pellegrino Terme, sfruttando la struttura già esistente del Grand Hotel. Ovviamente, dopo un'incisiva opera di ristrutturazione e di riammod...

Terme di Sciacca: l’attività è in crescita

Il sindaco Fabrizio Di Paola è stato il primo a congratularsi con il commissario liquidatore, Carlo Turriciano, cui tempo fa la Regione Sicilia ha affidato le sorti del Centro termale di Sciacca, in provincia di Agrige...

ROMAN THERMAL SPAS of EUROPE

L'appuntamento è per venerdì 21 novembre 2014, alle h.11.30, in Federterme,a Roma, via PO 22 per la conferenza stampa di presentazione del progetto "Roman thermal spas of Europe", promosso da ESPA. Il Progetto (che co...

  • Terme di Montepulciano: partita l’operazione “Bambini alle Terme”

    Martedì 25 Novembre 2014 11:49
  • Terme di San Galigano: riapre l’antico “Ristoro”

    Martedì 25 Novembre 2014 11:21
  • Terme di Fogliano: valgono almeno 17 milioni di euro

    Martedì 25 Novembre 2014 11:17
  • Terme San Pellegrino: non passa la proposta di riaprire un Casinò

    Martedì 25 Novembre 2014 11:14
  • Terme di Sciacca: l’attività è in crescita

    Martedì 25 Novembre 2014 11:12
  • ROMAN THERMAL SPAS of EUROPE

    Venerdì 14 Novembre 2014 17:42
RICORDANDO SERGIO PARENTI
 
di Costanzo Jannotti Pecci

 
"Sergio Parenti ci ha lasciati lo scorso fine settimana e desidero - insieme a tutto il sistema Federterme - ricordarne la professionalità e le qualità umane.
Sergio è stato un imprenditore competente ed  attento alla evoluzione del contesto, dotato di grandi capacità innovative ed ha svolto un ruolo importante  per il rilancio del settore negli anni ottanta e novanta.
Le sue qualità umane sono un segno indelebile per quanti hanno operato con lui e lo hanno conosciuto da vicino".

Terme di Montepulciano: partita l’operazione “Bambini alle Terme”

News

Martedì 25 Novembre 2014 11:49

alt

Sta per arrivare l'inverno. Ma già in questi giorni, nel pieno dell'autunno, cominciano a manifestarsi i problemi delle vie respiratorie: rinosinusiti, adenotonsilliti, otiti, bronchiti. Specie nei bambini delle scuole d'infanzia: quando anche un solo piccolo si "ammala", trasmette la sua patologia a tutta la classe.
Per prevenire questo tipo di "epidemia autunnale", l'ex direttore sanitario delle Terme di Montepulciano, l'otorinolaringoiatra Salvatore Leotta, ha ideato assieme al sindaco Andrea Rossi, un inedito progetto per portare alle Terme di Montepulciano – uno dei pochi Centri termali in Italia con un reparto dedicato esclusivamente ai più piccoli – i bambini delle scuole d'infanzia. L' iniziativa, nella quale sono coinvolte oltre all'amministrazione comunale e alle Terme, anche il Rotary Club locale e la Direzione Didattica del territorio, sarà presto estesa alle scuole elementari.
"E' un'operazione innovativa e importante anche sul piano sociale – sottolinea Leotta, che alle Terme di Montepulciano ha lavorato per oltre 20 anni – al momento i piccini coinvolti sono 59, ancora pochi rispetto al bacino d'utenza. Ma la ragione è che siamo voluti partire subito".
Le cure termali "si svolgono in orario scolastico, i bambini sono accompagnati a Sant'Albino con gli scuolabus e con gli stessi mezzi rientrano a scuola per riprendere l'attività quotidiana. Sono accompagnati dalle insegnanti, che ringrazio moltissimo anche perché hanno preparato un piccolo Concorso (vinceranno comunque tutti), mentre alle Terme, nel reparto pediatrico loro riservato, sono assistiti anche dal personale dello stabilimento". "Con questo progetto, che nella primavera prossima interesserà anche le Scuole Elementari" - ha detto il Sindaco - "si pone l'attenzione su tre valori fondamentali: l'opera di prevenzione nella cura della salute, soprattutto giovanile; la valorizzazione di una straordinaria risorsa come le Terme di Montepulciano e l'ennesimo esempio di forte interazione tra Istituzioni pubbliche e soggetti privati".

 

Terme di San Galigano: riapre l’antico “Ristoro”

News

Martedì 25 Novembre 2014 11:21

Nell'Ottocento e nel Novecento, a Perugia, attorno a una fonte termale, erano in piena attività le Terme di San Galigano: allora, venivano chiamate "Il Ristoro" perché si trattava essenzialmente di una Locanda, dove mangiare, bere la benefica acqua termale (ferruginosa) e ricevere qualche trattamento benessere, soprattutto massaggi.
Il luogo acquisì, in breve, grande notorietà in tutto il territorio. Vi si organizzavano feste, balli, pic nic, corse di somari e la gente arrivava numerosa. L'acqua - le cui proprietà medicamentose erano note fin dal Duecento, ma definitivamente accreditate dal medico (e poeta) perugino Annibale Mariotti alla fine del Settecento – veniva venduta a 10 centesimi al fiasco (vuoto a perdere).
Poi la falda sottostante andò esaurendosi (oggi esiste ancora un rigagnolo di quella che fu una copiosa fonte termale) e l'attività cessò. E nel 1863 i locali si trasformarono in Bagni pubblici. Prezzo: 60 centesimi (biancheria inclusa).
Dal 1870 lo stabilimento termale fu abbandonato e al suo posto si insediò la fabbrica di Luigi Purgotti, che produceva stoppacci in feltro per cartucce da caccia.
L'edificio, nel tempo, subì varie trasformazioni. Vista la residua disponibilità di acqua, finì per fungere da spurgo di tinte delle lane e persino da conceria. E, nelle ultime fasi del secondo conflitto mondiale, da sede del comando tedesco.
Oggi il complesso termale, dopo un restauro fedele, sta per tornare alla sua antica vocazione. La famiglia Garzini, attuale proprietaria, vi farà nascere nuovamente un ristorante, che non a caso si chiamerà "Il Ristoro delle Antiche Terme di San Galicano".

Terme di Fogliano: valgono almeno 17 milioni di euro

News

Martedì 25 Novembre 2014 11:17

Si avvicina la cessione a privati delle Terme di Fogliano, oggi sotto il controllo dell'amministrazione comunale. Era stato affidato a un consulente esterno, Bernardino Quattrociocchi, l'incarico di effettuare una valutazione di mercato dell'intero complesso: primo passo della procedura per arrivare a lanciare un Bando per la dismissione delle quote.
Quattrociocchi ha terminato il suo lavoro ed è giunto a una conclusione: le Terme dovrebbero essere messe in vendita a un prezzo (base d'asta) non inferiore ai 17 milioni di euro. Somma calcolata sulla base del valore di mercato dei terreni (in parte edificabili) e della concessione mineraria per lo sfruttamento delle acque termali.

 

Terme San Pellegrino: non passa la proposta di riaprire un Casinò

News

Martedì 25 Novembre 2014 11:14

alt

Come si prevedeva, è fallita la proposta di aprire nuovamente un casinò a San Pellegrino Terme, sfruttando la struttura già esistente del Grand Hotel. Ovviamente, dopo un'incisiva opera di ristrutturazione e di riammodernamento dell'immobile.
La Commissione Bilancio della Camera ha infatti bocciato l'emendamento all'articolo 3 del decreto Sblocca Italia, proposto dal deputato leghista Paolo Grimoldi. Il parlamentare aveva chiesto 20 milioni di euro da destinare a San Pellegrino Terme per essere investiti appunto nei lavori di ristrutturazione del Grand Hotel.
L'idea di Grimoldi, affine a quella del sindaco del comune bergamasco, era di sfruttare il casinò per incrementare il turismo nella splendida Valbrembana. Purtroppo però ancora una volta il sogno di chi vorrebbe riaprire, nella splendida cittadina, tavoli di Roulette e Black Jack, è rimasto tale.
Un sogno e nulla più.

Terme di Sciacca: l’attività è in crescita

News

Martedì 25 Novembre 2014 11:12

alt

Il sindaco Fabrizio Di Paola è stato il primo a congratularsi con il commissario liquidatore, Carlo Turriciano, cui tempo fa la Regione Sicilia ha affidato le sorti del Centro termale di Sciacca, in provincia di Agrigento.
Il commissario ha infatti comunicato buone notizie per quel che riguarda l'attività delle Terme. Dai dati in suo possesso – ha reso noto nei giorni scorsi – "il lavoro nello stabilimento è in crescita".
Nei primi dieci mesi del 2014 sono state effettuate ben 57.525 prestazioni contro le 55.607 dello stesso periodo dell'anno precedente. Il fatturato è aumentato del 6 per cento, passando da 777.914 euro a 817.873. E si è registrato un incremento nel lavoro anche da parte del Grand Hotel delle Terme, che, potenziando pure la banchettistica, è passato da un fatturato, nei primi dieci mesi del 2013, di 860.990 euro a poco meno di un milione di euro nello stesso periodo di quest'anno.
La punta avanzata dell'offerta – ha sottolineato Turriciano - è rappresentata dalle grotte vaporose naturali, le stufe di San Calogero, dove si pratica l'antroterapia per pazienti afflitti da patologie relative all'apparato osteoarticolare e da patologie infiammatorie dell'apparato respiratorio.
Gli investitori privati, potenzialmente interessati in tutto o in parte all'azienda, sono avvisati.

 
 52 visitatori online
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
  • Inserzioniste
statuto

Calendario Eventi

Mese precedente Novembre 2014 Prossimo mese
D L M M G V S
week 44 1
week 45 2 3 4 5 6 7 8
week 46 9 10 11 12 13 14 15
week 47 16 17 18 19 20 21 22
week 48 23 24 25 26 27 28 29
week 49 30

Confindustria

confindustria

Fondazione per la Ricerca Scientifica Termale

logo forst
logo_EBITERME_def
 
termeecamper
 
terme aperte 2014

Login - Area Riservata

Inserire il proprio nome utente e password, rispettanto i caratteri Maiuscoli/Minuscoli



Webmail

AddThis Social Bookmark Button

Version Iphone

Version Iphone by JoomTouch

Copyright © 2014 Federterme.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.