Acque solfuree

Contengono zolfo in varie combinazioni.
Quelle che contengono idrogeno solforato sono caratterizzate da un odore che ricorda le uova marce. Si utilizzano come acque da bere, per balneoterapia, fanghi, inalazioni, irrigazioni vaginali. Le acque sulfuree favoriscono la rigenerazione della pelle. Sono particolarmente indicate nelle patologie croniche otorinolaringoiatriche e respiratorie, patologie osteoarticolari, del ricambio (gotta), angiopatie, cutanee e ginecologiche.

Cerca spa

Regioni

Acqua Termale

Cure Termali

Trattamenti Benessere