CURE TERMALI

Le cure termali sono terapie naturali scientificamente riconosciute e garantite dal Servizio Sanitario Nazionale.
Sono efficaci e utili per contrastare e prevenire i molti disturbi che possono interessare sia gli adulti sia i bambini, dalle patologie respiratorie alle artroreumatiche, dai disturbi circolatori, ginecologici e dermatologici alla riabilitazione.

In convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale

Tutti i cittadini, dunque, possono recarsi alle terme e fruire ogni anno, previo il pagamento di un ticket, il cui importo è previsto dalle normative nazionali, di un ciclo di cure termali a carico del Servizio Sanitario Nazionale, scegliendo liberamente lo stabilimento  termale più indicato per le proprie esigenze. Per avere diritto a effettuare le cure termali è sufficiente presentarsi allo stabilimento con la prescrizione del proprio medico di famiglia completa di diagnosi e tipo di cura da eseguire.

Malattie reumatiche

  • osteoartrosi ed altre forme degenerative;
  • reumatismi extra articolari

Malattie vie respiratorie

  • sindromi rinosinusitiche-bronchiali croniche;
  • bronchiti croniche semplici o accompagnate da componente ostruttiva (con esclusione dell’asma e dell’enfisema avanzato, complicato da insufficienza respiratoria grave  o da cuore polmonare cro-nico)

Malattie dermatologiche

  • psoriasi (esclusa la forma pustolosa, eritrodermica);
  • eczema e dermatite atopica (escluse le forme acute vescicolari ed essudative);
  • dermatite seborroica ricorrente.

Malattie ginecologiche

  • sclerosi dolorosa del connettivo pelvico di natura cicatriziale e involutiva;
  • leucorrea persistente da vaginiti croniche aspecifiche e distrofiche.

Malattie
otorinolaringoiatriche O.R.L.

  • rinopatia vasomotoria;
  • faringolaringiti croniche;
  • sinusiti croniche;
  • stenosi tubariche;
  • otiti catarrali croniche;
  • otiti croniche purulente non coleostomatose.

Malattie apparato urinario

  • calcolosi delle vie urinarie e sue recidive

Malattie vascolari

  • postumi di flebopatie di tipo cronico

Malatie apparato gastroenterico

  • dispepsia di origine gastroenterica e biliare;
  • sindrome dell’intestino irritabile nelle varietà con stipsi