La piccola stazione termale di Acquasanta, situata nell’immediato entroterra del Ponente genovese, nella valle dell’omonimo torrente, era già nota in epoca romana per la fonte di acqua solforosa che sgorga su una rupe sulla quale fu costruito un piccolo tempietto pagano, ora sostituito da una cappella in cui è custodita una statua della Madonna. E alla venerazione della Madonna è dedicato il bel santuario di Nostra Signora dell’Acquasanta, con interno affrescato, costruito tra il 1683 e il 1718, da sempre meta di pellegrinaggi. Di interesse anche il Museo della Carta.
Le terme.
Collocate nel verde ombroso di un secolare parco di lecci e altre specie mediterranee e dominate dalla coreografica facciata barocca del santuario, hanno ai piedi il piccolo tempio da cui sgorga l’“acqua santa”. Già nei secoli scorsi erano note come “luogo della salute” tra le genti della Liguria, che vi si recavano per curare le patologie che li affliggevano: della gola, dei bronchi, della pelle. Dopo un lungo periodo di oblio, le Terme di Acquasanta, ribattezzate Terme di Genova, dal gennaio 2011 hanno ripreso la loro attività all’interno di una struttura completamente rinnovata disposta su tre piani, con reparti dedicati alle visite e all’accoglienza distinti da quelli propriamente dedicati all’attività curativa al wellness e all’estetica.

L’acqua.
Oligominerale, ipotermale, ph11.6, 23 °C.
Le indicazioni terapeutiche.
Patologie dell’apparato respiratorio.
Le cure termali.
Aerosol, docce nasali, nebulizzazioni, inalazioni, humage.
Altri trattamenti.
Massaggi.

TEMPO LIBERO
L’Acquario di Genova

Nato nel 1992, è il più grande acquario italiano, allestito nel cinquecentesco porto antico di Genova, in una struttura progettata da Renzo Piano. Qui si possono trascorrere circa tre ore immersi in un’atmosfera magica, osservando le varie specie che vi sono custodite. Pesci e rettili sono ospitati in vasche nelle quali è stato ricostruito l’ambiente originario per ciascuna specie; e poi i delfini, gli squali, le foche, le tartarughe... Insomma un’esperienza da non perdere per nessuna ragione al mondo.

CONVENZIONE

CURE BAMBINI

No

PATOLOGIE SPECIFICA

    TRATTAMENTI

      COMUNE

      Mele

      PROVINCIA

      Genova

      INDIRIZZO

      Terme di Genova, Via Acquasanta, 245, 16158 Acquasanta GE

      DPCM 24 ottobre restano aperte tutte le terme italiane luoghi sicuri e tutte dotate di presidio sanitario