Terme: Bilancio Positivo Alla Fiera Di Parigi

Les Thermalies si è affermato come il principale appuntamento espositivo europeo, specializzato nelle acque termali, nel benessere e nella talassoterapia. Ai tanti visitatori e ai giornalisti specializzati che hanno frequentato lo stand è stata illustrata l’offerta turistica e ricettiva della Valdinievole con le eccellenze che l’hanno resa famosa ed è stato consegnato il materiale promo-commerciale in francese e speciali pacchetti di cure e soggiorno. Anche grazie alla degustazione di prodotti tipici della nostra terra, il pubblico e la stampa hanno apprezzato il valore turistico-termale dell’offerta e molti giornalisti hanno annunciato una visita e un servizio sulla stampa tradizionale o sui social, come già avvenuto dopo l’edizione 2019 dell’evento. Un bilancio positivo, insomma, che lascia ben sperare sul ritorno dei cugini d’oltralpe, facilitato anche dalle agevolazioni per il turismo sanitario transfrontaliero.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Altri post

Organizzazione italiana per le aziende termali in Italia.
Associazione fontatrice di Confindustria e Federturismo.


Bonus terme

I Bonus per l’acquisto di servizi termali prenotati e non fruiti entro l’8 gennaio scorso, sono attivabili entro il 31 marzo 2022. Con il Decreto Sostegni TER (DL 27 gennaio 2022 n.4, clicca qui per scaricarlo) infatti, è stata prorogata la loro validità. In considerazione della permanente situazione di emergenza epidemiologica, è stato quindi spostato al 31 marzo il giorno ultimo entro il quale l’utente potrà iniziare le cure termali. Quanti hanno ottenuto il bonus possono perciò prenotarsi e presentarsi alle terme entro il 31 marzo per iniziare a fruire dei servizi termali acquistabili previsti nei successivi 45 giorni. Le terme si confermano utilissime per la prevenzione, riabilitazione e benessere: un toccasana per il corpo e per la mente.