Secondo meeeting con l’intergruppo parlamentare “Amici del Termalismo”

Martedi 7 maggio si è svolto il secondo meeeting con l’intergruppo parlamentare “Amici del Termalismo”: il Presidente Federterme Massimo Caputi  Caputi, la Presidente Forst Marina Lalli  e il direttore generale Federterme Aurelio Crudeli hanno illustrato una proposta che Federterme sta portando avanti da tempo ovvero la riforma della legge quadro di settore che ha come obiettivo la ridefinizione del ruolo delle prestazioni di cura e benessere termale, misure di sostegno alle imprese e per la riqualificazione del patrimonio termale nazionale, lavoro e formazione, ricerca scientifica e promozione del termalismo anche istituendo una giornata nazionale delle terme. Il settore termale è in espansione e negli ultimi tre anni ha saputo reinventarsi sviluppando potenzialità inespresse per fornire nuovi servizi e in tale contesto una legge adeguata sarebbe il giusto riconoscimento per il rilancio e il consolidamento di un settore economicamente e strategicamente fondamentale.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Altri post