Irrigazioni vaginali

Irrigazioni vaginali

L’acqua minerale a bassa pressione e alla temperatura di 37 °C viene immessa nella vagina attraverso un tubo irrigatore in quantità di 1-2 litri per la durata di 10-15 minuti; un ciclo comprende un’irrigazione al giorno per un totale di 12-15, da ripetersi eventualmente nell’anno.

Cerca spa

Regioni

Acqua Termale

Cure Termali

Trattamenti Benessere

DPCM 24 ottobre restano aperte tutte le terme italiane luoghi sicuri e tutte dotate di presidio sanitario